Elaborazioni.org

Un documentario, per connettere il passato e il presente tramite il racconto delle vite di sette ex-partigiani combattenti: è “La memoria degli ultimi” di Samuele Rossi.

Presentato in anteprima al Bari International Film Festival (Bif&st 2014) nella sezione documentari, ha attirato l’attenzione dei principali tg nazionali durante la Festa della Liberazione dello scorso 25 aprile. Il racconto di un periodo cruciale nella storia del Novecento italiano diventa un viaggio attraverso i ricordi più intimi di uomini e donne che hanno vissuto sulla loro pelle esperienze come gli anni della Resistenza, della lotta Partigiana e della Guerra Civile. Massimo Rendina, Laura Francesca Wronowski, Germano Pacelli, Giorgio Mori, Ermenegildo Bugni, Umberto Lorenzoni e Giorgio Vecchiani fanno parte di una generazione che sta per scomparire, sono tra i pochi a poter spiegare che «la Resistenza, l’impegno per riconquistare all’Italia libertà e indipendenza fu un grande moto civile ed ideale, ma soprattutto fu un popolo in armi, una mobilitazione coraggiosa di cittadini giovani e giovanissimi che si ribellavano allo straniero» come ha ricordato il presidente Napolitano nella giornata di venerdì. Uomini e donne che senza sentirsi eroi dal 1943 all’aprile del 1945 hanno combattuto per poter realizzare insieme un futuro migliore; il futuro di allora è il presente di oggi e l’analisi amara di Rossi dimostra come quei momenti di lotta vissuti dai nostri padri o nonni siano quasi stati dimenticati. Conoscere questi momenti non solo tramite i libri di storia, ma anche grazie alle emozioni, alle fotografie e alle parole di questi testimoni è un debito che abbiamo nei confronti di quest’ultimi, ma anche del nostro Paese.

Lo staff di Elaborazioni.org, fiero della giovane collaboratrice Miria, Direttore della fotografia del documentario, fa i migliori auguri e complimenti a lei ed a tutta la produzione, che vi indichiamo di seguito:

 

Regia

Samuele Rossi

Soggetto e Sceneggiatura

Samuele Rossi

Produttori

Giuseppe Cassaro
Leonardo Maria Poggiali
Samuele Rossi

Organizzatore

Leonardo Maria Poggiali

Direttore della fotografia

Maria Rosaria Furio

Fonico

Edgar Iacolenna

Montaggio

Filippo Montemurro

Musiche

Giuseppe Cassaro

Fonico di Mix

Vincenzo Schiavo

Aiuto Operatore

Vanni Mastrantonio

Assistente Montaggio

Julien Panzarasa

Amministratore

Emanuele Cioci
Studio Barni

Studio Legale

Studio Nicoletti, di Nicola Nicoletti

Una Produzione

EchiVisivi in associazione con Emblema Production e con il contributo di Toscana Film Commission

Una Distribuzione

BERTA Film

Con la Collaborazione

ANPI, Associazione MUSEO NAZIONALE del Cinema

Con il Contributo di

INCERPI, Srl, CAIPIRINHA Wear e PELLICCI PIERLUIGI Srl

Paese di Produzione

Italia

Anno di Produzione

2013

Durata

74'

Formato

16/9 (letterbox 2,35:1)

Ufficio Stampa e Comunicazione

LO SCRITTOIO

 

Il documentario in DVD è disponibile online e nei negozi da martedì 15 aprile (distribuito da Cecchi Gori Home Video) e da venerdì scorso anche in allegato con Panorama.

 

 

Siamo fieri perchè degli amici e professionisti, anche grazie al piccolo contributo di Elaborazioni.org, sono riusciti a raggiungere il loro obiettivo!
Ma siamo certi che non si fermeranno qui. Un grande in bocca al lupo per tutto.
 
Di seguito riportiamo la comunicazione appena ricevuta.
 

 
Cari Amici,
 
vi scriviamo per comunicarvi che il documentario "Rosarno" regia di Greta De Lazzaris è stato selezionato in concorso nella sezione italiana.doc del prossimo Torino Film Festival.
 
Di seguito alcuni link:
 
- Pagina con proiezioni e orari
 
- Cinemaitaliano.info
 
- Trailer
 
Inoltre il documentario è stato candidato per il premio Cipputi sempre all'interno del Torino Film Festival. 
 
Senza il vostro sostegno non sarebbe stato possibile raggiungere questi prestigiosi risultati.
 
Vi terremo aggiornati sugli sviluppi successivi.
 

 

Riceviamo, contribuiamo e divulghiamo la notizia!

Mancano solo 25 ore dall'invio di questo messaggio per poter aiutare questi amici a realizzare il cortometraggio su Rosarno.

 

Il Crowdfunding è un metodo semplice e trasparente per permettere a chiunque di raggiungere un obiettivo.

Ciascuno può contribuire secondo la propria disponibilità. Noi lo abbiamo fatto!

 

Info su: http://www.indiegogo.com/projects/rosarno?c=home 

 

Lo staff di Elaborazioni.org

 


(fonte: http://www.indiegogo.com/projects/rosarno?c=home )

 

Date: 2013/7/3

Subject: Rosarno_Crowdfunding_last 70 hours

Cari amici e colleghi,
 
vi scrivo per chiedervi di supportare la campagna crowdfunding per il documentario Rosarno regia di Greta De Lazzaris. In basso troverete il link per visionare i dettagli della campagna
 
 
Mancano solo 70 ore per poter contribuire!
 
Questo progetto è in origine un documentario girato nel 2004 e negli anni mai montato. A distanza di quasi dieci anni dalle riprese effettuate nel 2004 dalla regista e direttrice della fotografia Greta De Lazzaris, durante lo scorso autunno, abbiamo realizzato un pre-montato di 50 minuti che attualmente è ancora in lavorazione. 
 
Il contenuto, prima di tutto d'interesse storico, delle immagini conservate nelle 22 cassette mini-dv che compongono il girato del documentario è di inestimabile importanza. Si tratta infatti di riprese effettuate alcuni anni prima il sorgere delle prime rivolte dei migranti a Rosarno e del successivo interesse mediatico per la piccola città calabrese. Rosarno raccoglie una testimonianza di utile lettura per interpretare i fatti successi di li a qualche anno.
 
In basso il link del teaser:
 
La campagna è finalizzata al reperimento delle risorse necessarie al completamento del montaggio video, alla color correction, al montaggio sonoro e mix. 
 
Si possono acquistare due tipologie di quote: 
a) quota € 10,00 con la quale si acquista il diritto per la visione in streaming del documentario terminato
b) quota € 25,00 con la quale si acquista il DVD che verrà spedito via posta
 
altrimenti si può dare una offerta libera.
 
Il nostro obiettivo verrà raggiunto raccogliendo € 3.000.
 
Vi ringrazio per l'attenzione e vi porgo distinti saluti.
Mario Raoli
 
p.s. diffondete e supportateci più che potete!
------------------------------------------------------------------------------------
 
Dear friends and colleagues,
 
I am writing to ask you to support the crowdfunding campaign for the documentary titled "Rosarno" directed by Greta De Lazzaris. Below you will find the link to view and hopefully join the campaign:
 
 
There are only 70 more hours to contribute!
 
This project was filmed in 2004 and over the years ever edited. After almost ten years by the shooting, during last fall, we made a first version of the documentary long 50 minutes which is still work in progress. 
 
The images stored in the 22 mini-dv tapes that make the documentary are of inestimable importance. These are shots taken a few years before the first rebellions of migrants in Rosarno and the subsequent media interest for the small town of Calabria. "Rosarno" collects a testimony of useful reading to interpret the events that happened in a few years later in Rosarno.
 
Here you have the web-link to watch the trailer:
 
The goal of our campaign is to finance the finalization of the editing and of video and audio post production.
 
You can support us buying two kind of perks:
a) perk € 10.00 with whom you are purchasing the vision in streaming of the completed documentary
b) perk € 25.00 with whom you buy the DVD that will be mailed to your home
 
you can also contribute with a free offer.
 
Our target is to reach € 3.000
 
Thanks for your time and attention.
Mario Raoli
 
p.s. spread the word to friends!
 
 
Cinema Sostenibile
Viale G. Marconi 19 int. 2a
00146 - Roma
 

ElaborAzioni - via Giulio Petroni, 117/c - 70124 BARI

Top Desktop version